> home page>mený
MANUTENZIONE ESTINTORI       A NORMA UNI 9994

6. Cartellino di manutenzione

Può esere strutturato in modo tale da potersi utilizzare per più interventi e per più anni. Su di esso deve essere obbligatoriamente riportato:
- Numero di matricola od altri estremi di identificazione dell'estintore.
- Massa lorda dell'estintore.
- carica effettiva.
- Tipo di operazione effettuata.
- Data dell'intervento.
- Firma o punzone del manutentore.

7. Sostituzioni

7.1 Ricambi
I ricambi devo far conservare all'estintore la conformità al prototipo omologato ed essere garantiti all'utilizzatore da manutenzione.

7.2 Sostituzione e ricarica dell'agente estinguente
L'agente estinguente utilizzato nella ricarica deve far conservare all'estintore la conformità al prototipo omologato ed essere garantito all'utilizzatore dal manutentore.
la sostituzione va effettuata con intervallo dempo non maggiore di quello massimo di efficienza dichiarato dal produttore e, in ogni caso, non maggiore degli intervalli di cui il prospetto in 5.3. Gli estintori devono essere comunque ricaricati quando siano stati parzialmente o totalmente scaricati ed in occasione il produttore deve fornire tutte le indicazioni utili per la ricarica.

8. Manutentore
Il servizio di controllo, revisione e collaudo deve essere svolto da personale specializzato e riconosciuto

9. Disposizioni generali

9.1 L'estintore può essere rimosso per manutenzione pervia sostituzione con altro di prestazioni non inferiori.

9.2 Le iscrizioni devono essere sostituite con originali nuovi qualora siano, anche in parte non leggibili o sia necessaria la verniciatura del corpo di estintore. Eventuali anomalie o difformità devono essere segnalate all'utilizzatore.

9.3 Ogni manutentore subentrante nel servizio di manutenzione deve garantire il corretto e responsabile proseguo delle operazioni di manutenzione effettuando la revisione, ove lo giudichi necessario, anche in deroga ai tempi di cui al prospetto in 5.3

<< Pagina precedente